Parcheggio selvaggio a Viterbo, ci pensa Viterbo Civica

Parcheggio selvaggio a Viterbo, ci pensa Viterbo Civica

Se non ci pensa la Polizia Municipale, a “multare” gli appassionati del parcheggio selvaggio ci pensa Viterbo Civica. E’ qualche giorno infatti che  compaiono sui parabrezza delle auto parcheggiate in modo alquanto fantasioso, dei memorandum firmati dall’associazione viterbese che hanno l’obiettivo di redimere il cittadino pigro.

ADimensione Font+- Stampa

Se non ci pensa la Polizia Municipale, a “multare” gli appassionati del parcheggio selvaggio ci pensa Viterbo Civica. E’ qualche giorno infatti che  compaiono sui parabrezza delle auto parcheggiate in modo alquanto fantasioso, dei memorandum firmati dall’associazione viterbese che hanno l’obiettivo di redimere il cittadino pigro.

Un’iniziativa che vuole smuovere la coscienza dei viterbesi che spesso vedono le piazze più belle del capoluogo decorate con diverse file di auto, soprattutto durante le serate del weekend.

“E se fossi stato un vigile – riporta il foglietto bianco e non rosa – ti è andata bene stavolta. A cento metri esiste un parcheggio molto grande dove lasciare l’auto per tutto il tempo che vuoi in tranquillità e tenere libera questa bellissima piazza che rappresenta la tua città”.

Questo il testo delle multe civiche che hanno acceso i riflettori su un problema reale. Sarà stato recepito?

Decarta racconta la Tuscia