Palazzo dei Priori interviene sulle isole di prossimità. Appaltati i lavori per recinzioni e pavimentazione

Palazzo dei Priori interviene sulle isole di prossimità. Appaltati i lavori per recinzioni e pavimentazione

Con questo intervento disposto anche il Comune di Viterbo si adegua alle più elementari regole e accorgimenti utilizzati in lungo e largo nei vari comuni italiani per la realizzazione delle isole di prossimità. Il tutto dopo numerose segnalazioni sull'indecenza della situazione esistente, molte delle quali sollevate dall'associazione Viterbo Civica.

ADimensione Font+- Stampa

Isole di prossimità viterbesi, il Comune pronto a intervenire per realizzare una serie di lavori volti a risolvere le più evidenti criticità.

Con determina firmata dal dirigente Mara Ciambella è infatti stato disposto un impegno di spesa per lavori edili presso sette isole di prossimità. Pavimentazione in conglomerato cementizio armato, per evitare per evitare che il percolato filtri nel terreno, e recinzione perimetrale con pali e rete metallica, per evitare l’accesso indiscriminato ai siti in questione.

Gli uffici competenti di Palazzo dei Priori hanno esperito un’apposita indagine di mercato sul finire del mese di dicembre. Precisamente il 22 dicembre. Hanno contattato 5 ditte ma alla scadenza è pervenuta una sola offerta. I lavori sono stati quindi assegnati alla stessa, la Tecno Edil, per un valore pari a 36.847 euro iva inclusa.

Con questo intervento disposto anche il Comune di Viterbo si adegua alle più elementari regole e accorgimenti utilizzati in lungo e largo nei vari comuni italiani per la realizzazione delle isole di prossimità. Il tutto dopo numerose segnalazioni sull’indecenza della situazione esistente, molte delle quali sollevate dall’associazione Viterbo Civica.

Banner
Banner
Banner