Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Nicola Zingaretti pronto a candidarsi alla successione di Matteo Renzi

Nicola Zingaretti pronto a candidarsi alla successione di Matteo Renzi

Dopo i tentennamenti dei giorni scorsi, il Governatore della Regione ha sciolto le riserve e ha lasciato intendere che potrebbe decidere di partecipare alle primarie come candidato per il dopo-Renzi.

ADimensione Font+- Stampa

Dalla Regione Lazio alla segreteria del PD? Nicola Zingaretti dice Sì. Dopo i tentennamenti dei giorni scorsi, il Governatore della Regione ha sciolto le riserve e ha lasciato intendere che potrebbe decidere di partecipare alle primarie come candidato per il dopo-Renzi.

Il modello di centrosinistra Zingaretti è letteralmente antitetico rispetto a quello renziano. È un modello ulivista, meno veltroniano, meno voltato verso il centro e più inclusivo della sinistra. Zingaretti infatti parla di rigenereazione “non solo del Pd, ma di tutta la sinistra”.

Zingaretti sarebbe ben voluto dall’area politica di Andrea Orlando ed ora, dopo la batosta elettorale del Pd a livello nazionale e al proprio risultato che lo ha visto portare a casa nello stesso giorno del voto delle politiche ben 350.000 voti in più rispetto al Pd, sarebbe pronto al grande passo. Un passo che Zingaretti avrebbe fatto volentieri, magari tra 5 anni, ma tra la maggioranza risicata in Regione e il destino del Pd, avrebbe capito che il suo momento è adesso.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031