Nel giardino del monastero di Santa Rosa l’ulivo benedetto sulla tomba di San Francesco

Nel giardino del monastero di Santa Rosa l’ulivo benedetto sulla tomba di San Francesco

Presenti le suore, alcuni rappresentanti del gruppo di Lux Rosae, don Emanuele Germani e alcuni volontari del monastero e della ditta Daniel Plants.

ADimensione Font+- Stampa

Piantata nel giardino del monastero di Santa Rosa la pianta d’ulivo donata dai messaggeri Lux Rosae. L’ulivo era stato benedetto lo scorso tre settembre sulla tomba di San Francesco d’Assisi, insieme alla fiaccola Lux Rosae partita in staffetta dalla città della pace per arrivare a Viterbo in tempo utile per il Trasporto della Macchina di Santa Rosa.

Presenti le suore, alcuni rappresentanti del gruppo di Lux Rosae, don Emanuele Germani e alcuni volontari del monastero e della ditta Daniel Plants.

ulivo-01

Banner
Banner
Banner