Movimento 5 Stelle, il voto per le “parlamentarie” si chiude il 15 gennaio. Poi i nomi, in pole Gianluca De Dominicis al Senato. Presto Diba in tour col camper

Movimento 5 Stelle, il voto per le “parlamentarie” si chiude il 15 gennaio. Poi i nomi, in pole Gianluca De Dominicis al Senato. Presto Diba in tour col camper

Il Movimento Cinque Stelle è impegnato, in questi giorni, nella scelta dei propri rappresentanti nei due rami del Parlamento. Così, sulla piattaforma Rousseau, è in corso il voto per quelle che sono state battezzate "parlamentarie".

ADimensione Font+- Stampa

Il Movimento Cinque Stelle è impegnato, in questi giorni, nella scelta dei propri rappresentanti nei due rami del Parlamento. Così, sulla piattaforma Rousseau, è in corso il voto per quelle che sono state battezzate “parlamentarie”.

Lo stop fissato per lunedì 15 gennaio. A quel punto “i giochi” saranno fatti e saranno resi noti i nomi dei candidati pentastellati anche per la Tuscia. In pole la candidatura per il Senato di Gianluca De Dominicis, mite che ha fatto bene nell’esperienza di consigliere d’opposizione a Palazzo dei Priori. 

Intanto, è notizia di queste ore, il capoluogo della Tuscia è tappa del Di Battista tour. Il primo febbraio infatti uno dei volti più noti del Movimento si metterà in marcia per un viaggio di promozione elettorale lungo tutto lo Stivale. Lo farà per scaldare gli animi dell’elettorato e lo farà da non candidato. 

Ancora non c’è certezza sulle date ma Viterbo è inserita nella cartina di Diba. Una boccata d’ossigeno per stimolare il voto d’opinione a favore dei Cinque Stelle.