Moltoni, è ufficialmente aperta la procedura di decadenza. Tra dieci giorni le controdeduzioni

Moltoni, è ufficialmente aperta la procedura di decadenza. Tra dieci giorni le controdeduzioni

L'opposizione è uscita dall'aula, 14 della maggioranza hanno votato a favore, Arduino Troili e Maurizio Tofani non hanno votato pur rimanendo in aula e Marco Volpi ha detto no.

ADimensione Font+- Stampa

Alle venti e ventidue minuti primi di questa sera il consiglio comunale va votato la delibera che dà ufficialmente inizio alla procedura di decadenza del consigliere Francesco Moltoni.

Un lungo pomeriggio a Palazzo dei Priori, iniziato a partire dal secondo appello. Al primo è andato in scena quello che ormai è diventato un classico: la mancanza del numero legale. L’opposizione è uscita dall’aula, 14 della maggioranza hanno votato a favore, Arduino Troili e Maurizio Tofani non hanno votato pur rimanendo in aula e Marco Volpi ha detto no.

Moltoni avrà tempo dieci giorni per presentare le controdeduzioni, una sorta di difesa. Dopo ulteriori dieci giorni i consiglieri saranno chiamati a votare la decadenza, decidendo così la sorte del collega.