Minacce alla redazione di Radiogiornale

Minacce alla redazione di Radiogiornale

Due scritte realizzate con lo spray nero. La prima nei pressi della sede Avis di piazza Vittorio Emanuele e la seconda in via Trento. Al giornale del lago di Bolsena la vicinanza e l'affetto della redazione de La Fune.

ADimensione Font+- Stampa

Minacce alla redazione di Radiogiornale compaiono nella notte tra lunedì e martedì nel centro storico di Montefiascone. Due scritte realizzate con lo spray nero. La prima nei pressi della sede Avis di piazza Vittorio Emanuele e la seconda in via Trento.

“Radiogiornale chiudi, ti impicci troppo” è il messaggio indirizzato alla testata. Poi l’attacco rivolto personalmente a una cronista della redazione: Caterina Berardi. Il fatto inquietante è che proprio questa seconda scritta è stata realizzata su un muro a pochi passi dalla casa della collaboratrice.

“Radiogiornale è retorico e di parte. Caterina smetti o saranno seri problemi”. Qui c’è anche una firma: “Legione Italia”. A corollario delle due scritte una svastica disegnata al contrario. Così nella mattinata di ieri sono iniziate ad arrivare ai ragazzi della redazione telefonate di cittadini indignati per l’accaduto e pronti a esprimere vicinanza e sostegno.

“Difficile comprendere le ragioni di una minaccia così frontale al nostro giornale e a una sua firma. Negli anni Radiogiornale ha saputo essere punto di riferimento dell’informazione nella zona del lago di Bolsena. Ha anche promosso dibattiti pubblici su temi scottanti e complicati come la raccolta dei rifiuti o la tutela del lago. E’ stata presentata denuncia contro ignoti ai carabinieri, che apriranno un’indagine per cercare di comprendere l’autore del gesto.

Radiogiornale si dichiara colpito e sbigottito da questi eventi, ma non cambierà il proprio modo di raccontare il territorio. La redazione esprime la propria vicinanza a Caterina Berardi, che negli ultimi mesi ha speso tanto impegno per l’attività del giornale”, è la risposta della redazione comparsa sulla versione web della testata (www.radiogiornale.info).

Al giornale del lago di Bolsena la vicinanza e l’affetto della redazione de La Fune. 

radiogiornale-02

Banner
Banner
Banner