Migranti: tre ore di dibattito, poi la maggioranza gioca a nascondino e il Consiglio comunale salta

Migranti: tre ore di dibattito, poi la maggioranza gioca a nascondino e il Consiglio comunale salta

Alla fine dopo tre ore di dibattito a salvare la maggioranza è la conferenza dei Capigruppo programmata per le 13. Al ritorno dalla quale la maggioranza non si è presentata e quindi il Consiglio comunale è saltato. Domani invece la quarta Commissione con il sopralluogo all’ex Fiera.

ADimensione Font+- Stampa

Migranti: tre ore di dibattito, poi la maggioranza gioca a nascondino e il Consiglio comunale salta senza votare nulla. Le premesse (ve ne abbiamo parlato qui nel dettaglio), non erano delle migliori con la maggioranza vittima della propria indecisione che alla fine ha dato il via ai lavori nonostante già da ieri la decisione fosse quella di non partecipare al Consiglio comunale e nonostante già nella prima mattina l’intenzione era stata ribadita in una estemporanea riunione di maggioranza tra i pochi presenti. Alla fine per una incomprensione il Consiglio è iniziato.

Tre i documenti presentati dall’opposizione, che sul tema si è mostrata più divisa che mai. Uno di Chiara Frontini che chiedeva al sindaco Michelini di fare la voce grossa e “di tirare fuori gli attributi” nei confronti della Prefettura e non solo per la vicenda legata all’ex Fiera di Viterbo.

Uno del Movimento 5 Stelle che di fatto impegnava il sindaco a farsi promotore di cambiamenti di strategia anche a livello governativo. Un documento che richiamava alle iniziative del Movimento a livello nazionale. Uno della restante parte della minoranza che prendeva spunto da una lettera scritta da alcune associazioni per responsabilizzare il Comune nei confronti della Prefettura.

Alla fine dopo tre ore di dibattito a salvare la maggioranza è la conferenza dei Capigruppo programmata per le 13. Al ritorno dalla quale la maggioranza non si è presentata e quindi il Consiglio comunale è saltato. Domani invece la quarta Commissione con il sopralluogo all’ex Fiera.