Migranti, FdI: “Scandaloso che il Prefetto continui a snobbarci”

Migranti, FdI: “Scandaloso che il Prefetto continui a snobbarci”

"L'ingiustificato ritardo con cui, ormai da oltre un mese, la prefettura non risponde alla richiesta d'incontro, legittimamente presentata da una forza politica che rappresenta migliaia di cittadini, è semplicemente scandaloso - scrive in una nota il partito -".

ADimensione Font+- Stampa

Fratelli d’Italia: “Sulla questione migranti il Prefetto di Viterbo continua a snobbarci”.

“L’ingiustificato ritardo con cui, ormai da oltre un mese, la prefettura non risponde alla richiesta d’incontro, legittimamente presentata da una forza politica che rappresenta migliaia di cittadini, è semplicemente scandaloso – scrive in una nota il partito -.

È da oltre un mese, infatti, che i consiglieri comunali Buzzi e Grancini di FdI-An attendono di essere ricevuti dal Prefetto di Viterbo Rita Piermatti. L’incontro, richiesto per avere chiarimenti sulla situazione relativa all’arrivo e localizzazione dei migranti in città e provincia, risulta essere più che mai attuale ma, evidentemente, per il Prefetto non tutte le forze politiche sono uguali e FdI-An può essere snobbata.

Solo il 26 ottobre alle ore 13:30 un’impiegata dell’ufficio di segreteria della prefettura telefonava al consigliere Buzzi dicendogli che il Vice Prefetto, neanche il Prefetto, aveva un “buco” in agenda e che se voleva alle 15:30 sarebbero stati ricevuti, praticamente da lì a due ore; come se uno si girasse i pollici nell’attesa di una telefonata.

La cosa si commenti da sola… Una forma di scortesia istituzionale difficilmente comprensibile.
Ovviamente FdI-An non si è prestata a riempire i ritagli di tempo del Vice Prefetto. Nel mentre è in costruzione un ghetto all’ex fiera di Viterbo che accoglierà “degnamente” i migranti che istituzioni incapaci di risolvere questa emergenza continuano a far venire”.

Banner
Banner
Banner