Il sindaco Michelini accoglie la richiesta del Sodalizio: “Una via o una piazza a Nello Celestini”

Il sindaco Michelini accoglie la richiesta del Sodalizio: “Una via o una piazza a Nello Celestini”

Leonardo Michelini raccoglie la richiesta del presidente del Sodalizio Massimo Mecarini di intitolare una via o una piazza importanti della città di Viterbo a Nello Celestini.

ADimensione Font+- Stampa

“Viterbo ricorderà Nello Celestini. Lo farà con un riconoscimento speciale e nello spirito di quanto richiesto dal presidente del Sodalizio Massimo Mecarini”, così nella giornata di oggi è messo nero su bianco da un comunicato firmato dal sindaco di Viterbo Leonardo Michelini.

Così il sindaco ha raccolto la proposta lanciata durante i funerali dal presidente del Sodalizio Massimo Mecarini.

“È stato un uomo che ha portato Viterbo e Santa Rosa nel cuore, fin quando quel cuore ha cessato di battere – scrive Michelini -. La città ricorderà Nello con una via o una piazza intitolata alla sua memoria. Mi impegnerò personalmente affinché l’intitolazione avvenga il più rapidamente possibile”.