Michelini: “riapriremo al pubblico la torre civica”

Michelini: “riapriremo al pubblico la torre civica”

Quanto ai costi, che sono tuttora da valutare, Filippo Rossi in passato aveva parlato di una cifra che si aggirava intorno ai 150.000€.

ADimensione Font+- Stampa

Michelini annuncia la volontà di riaprire la torre civica, così come proposto da Filippo Rossi. Dopo settimane di insistenze da parte del consigliere di Viva Viterbo che ha lanciato su Facebook la sua proposta di riaprire al pubblico la torre di piazza del Plebiscito, il sindaco del Comune di Viterbo Leonardo Michelini durante il Consiglio comunale nel quale si discuteva la sfiducia proposta dalla minoranza, ha annunciato le prossime iniziative della sua Giunta. Tra questi c’è l’apertura della torre civica.

“La torre è un simbolo di Viterbo – ha spiegato Michelini – sono stati fatti dei progetti in passato e noi la riapriremo”. Oltre la torre civica, a completare la riqualificazione di piazza del Comune anche la riapertura al pubblico dei locali sotto ai portici di Palazzo dei Priori, oggi adibiti ad uffici e\o magazzini. La riapertura sarà resa possibile dallo spostamento degli uffici all’ex tribunale di piazza Fontana Grande (il progetto ve lo avevamo raccontato qui).

Quanto ai costi, che sono tuttora da valutare, Filippo Rossi in passato aveva parlato di una cifra che si aggirava intorno ai 150.000€.