“Meroi e Marini? Con i voti di Fini avrebbe vinto anche un barattolo di Nutella”

“Meroi e Marini? Con i voti di Fini avrebbe vinto anche un barattolo di Nutella”

Andrea Scaramuccia raggiunto telefonicamente durante Sbottonati a Cambridge, dove si è trasferito da qualche tempo, analizza la destra viterbese e demolisce gli ex sindaci Meroi e Marini.

ADimensione Font+- Stampa

228564_350996185022174_2027246346_n (1)“Meroi e Marini chi li conosceva? Con i voti di Fini avrebbe vinto anche un barattolo di Nutella”. Andrea Scaramuccia raggiunto telefonicamente durante Sbottonati a Cambridge, dove si è trasferito da qualche tempo, analizza la destra viterbese e demolisce gli ex sindaci Meroi e Marini.

“A Viterbo – spiega – Matteo Salvini prenderà molti voti e miracolerà qualche viterbese. Prenderà lui i voti e se chi si candiderà, che sia Fusco, una scopa o un barattolo di Nutella, è lo stesso. Così come quando Fini prese voti a Viterbo e Marcello Meroi fu eletto sindaco.. insomma torniamo al concetto del barattolo di Nutella. Così Marini, ma chi lo conosceva? Lo sanno anche loro che è così. Se non ci fosse stato Fini questi sarebbero rimasti a fare chi il praticante notaio, chi il dipendente alla Camera di Commercio. Così hanno trovato la loro fortuna. Succederà anche con Matteo Salvini che miracolerà qualche viterbese”.

Scaramuccia, che dopo un recente passato tra La Destra e Ncd si è detto lontano dalla politica viterbese, poi si lancia nel paragone Cambridge-Viterbo, Inghilterra-Italia. “Quando vedo come fanno la raccolta differenziata qui, penso che dovrebbero arrestare tutti quelli che si sono occupati di rifiuti sia a Viterbo che in Italia. Cambridge è governata dai laburisti. A Viterbo invece governano i pseudo-laburisti che stanno facendo addirittura peggio dell’Amministrazione Marini”.