Massimo Erbetti (Cinque Stelle) al lavoro per costruire la lista delle comunali, apertura alla società civile

Massimo Erbetti (Cinque Stelle) al lavoro per costruire la lista delle comunali, apertura alla società civile

Oggi la presentazione ufficiale della candidatura di Massimo Erbetti a sindaco di Viterbo. L'attivista del Movimento Cinque Stelle è al lavoro, con il resto del gruppo, per la costruzione della lista. La novità è l'apertura alla società civile.

ADimensione Font+- Stampa

Il candidato sindaco già scelto e l’apertura di un confronto con i cittadini per individuare candidati possibili, anche tra i non militanti, per le prossime elezioni comunali. Questo è il cantiere del Movimento Cinque Stelle a Viterbo.

Questo pomeriggio, giovedì 18 gennaio alle 18,30, presso il bar Camaleo di via San Lorenzo, la presentazione ufficiale del candidato sindaco pentastellato Massimo Erbetti. Per l’occasione è stato pensato un aperitivo durante il quale le persone che hanno qualcosa da dire e che pensano di poter essere utili alla città di Viterbo potranno presentarsi pubblicamente.

Apertura dunque verso i cittadini che se intenzionati a candidarsi potranno quindi presentarsi e la loro intenzione verrà quindi formalizzata e ragionata all’interno dell’assemblea pentastellata prevista per venerdì 19 gennaio, ore 21,30, presso la sede di via delle Piagge 14.

 

“Il Movimento 5 Stelle si è sempre caratterizzato per la sua apertura verso i cittadini, consentendo anche a chi non ha mai avuto altre esperienze politiche di potersi candidare per esprimere la propria voglia di migliorare le Istituzioni. Per questo motivo anche a Viterbo abbiamo deciso di aprire alla società civile e vagliare eventuali candidature di cittadini che vogliano mettersi in gioco e apportare un concreto aiuto. Daremo un’opportunità a chiunque sia intenzionato a proporre la sua candidatura all’interno della lista del M5S Viterbo”. Questo l’appello lanciato dai pentastellati viterbesi. 

Decarta racconta la Tuscia