Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Marta, prima edizione del torneo Dragon Boat

Marta, prima edizione del torneo Dragon Boat

MARTA - Domenica scorsa, in occasione di Santa Marta, si è tenuta la prima regata del trofeo Dragon Boat all'isola Martana.

ADimensione Font+- Stampa

MARTA – Domenica 29 luglio, in occasione dei festeggiamenti della patrona di Marta, si è tenuta la prima edizione del trofeo Dragon boat Santa Marta.

L’evento si è svolto nel pomeriggio, con un giro all’isola Martana cui è seguita la gara che si è svolta secondo batterie da due con equipaggi misti.

La disciplina del Dragon Boat, diffusa in tutto il mondo, è stata per moltissimo tempo praticata anche a Marta. Purtroppo tale tradizione è andata perduta ed è per questo che l’associazione Nautica martana ha lavorato di concerto e in sinergia con l’Etruria dragon di Capodimonte per la sua riscoperta e per la sua rivalorizzazione a cui si lega fortemente anche la rivalorizzazione del lago stesso.

L’idea del trofeo è nata dalla passione comune per il lago e per lo sport. E’ stata una sfida sportiva ma anche culturale che le due associazioni hanno saputo gestire con grande spirito di iniziativa, complicità e passione.

L’obiettivo prefisso: riscoprire insieme questa bellissima forma sportiva per diffondere insieme la cultura dello sport , inteso come strumento di incontro, di stimolo, di partecipazione, di solidarietà, di inclusione.

Le squadre si sono sfidate al ritmo scandito dal tamburo posizionato a prua, tra gli applausi del pubblico affascinato e divertito. Ad aggiudicarsi il trofeo l’equipaggio delle vecchie glorie martane affiancato, in questa sfida, dai giovani atleti, formando, così, un bellissimo gruppo di sportivi più e meno giovani che con grande forza e grande spirito di squadra hanno saputo imporsi sugli altri equipaggi con il tempo di 56 secondi su una lunghezza di 200 metri.

La gara non si è svolta secondo le regole della federazione del Dragon boat, trattandosi di una gara assolutamente amatoriale, in memoria di un giovane sportivo della Etruria dragon, prematuramente scomparso; uno sportivo, un amico: Marco Pecugi.

La giornata in onore di Santa Marta si è conclusa con uno spettacolo pirotecnico, organizzato dalla Proloco di Marta.

Ultimi Commenti

Stefania Maraldi
February 22, 2018 Stefania Maraldi

Belle Immagini! [...]

guarda articolo
Luigi Tozzi
February 22, 2018 Luigi Tozzi

Veramente non si capisce proprio come il buon Dio abbia necessità di dettare un libro [...]

guarda articolo
Elena Buffone
February 21, 2018 Elena Buffone

Tovaglia in foto dell'azienda di design tessile MUSKA (www.muskadecor.com) ⭐ [...]

guarda articolo
Roberto Re
February 19, 2018 Roberto Re

incredibile [...]

guarda articolo
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031