Marciapiedi disastrati, Palazzo dei Priori stanzia 50mila euro

Marciapiedi disastrati, Palazzo dei Priori stanzia 50mila euro

Marciapiedi viterbesi, un vero e proprio manifesto del degrado in cui si trova la città. Ora il Comune di Viterbo stanzia 50mila euro per la sistemazione di alcune aree.

ADimensione Font+- Stampa

Marciapiedi viterbesi, un vero e proprio manifesto del degrado in cui si trova la città. Ora il Comune di Viterbo stanzia 50mila euro per la sistemazione di alcune aree.

Il capoluogo della Tuscia è una realtà a presunta vocazione turistica ma non buona neanche a dare qualità della vita ai suoi cittadini.

Con La Fune, da diverse settimane, abbiamo acceso i riflettori sullo stato in cui versano i marciapiedi. Tantissime le segnalazioni dai lettori, le foto inviate in redazione i complimenti sul lavoro sul campo che sta portando avanti, con grande perseveranza, la nostra brava Michela Di Pietro.

Continueremo a fotografare e raccontare lo stato in cui versano i marciapiedi, anche perché siamo convinti che in caso di incidenti (ci auguriamo non accadano mai, ma più la situazione è pericolosa e più aumenta il rischio) le nostre foto e i nostri articoli potranno tornare utili ai malcapitati cittadini per avere quantomeno un risarcimento dignitoso.