MaipiùBullismo: su Rai2 il programma dal lago di Bolsena

MaipiùBullismo: su Rai2 il programma dal lago di Bolsena

Nonostante una tematica difficile e la messa in onda in seconda serata, il programma ha avuto un certo seguito, arrivando anche a oltre un milione di spettatori nella prima serie.

ADimensione Font+- Stampa

Nonostante una tematica difficile e la messa in onda in seconda serata, il programma ha avuto un certo seguito, arrivando anche a oltre un milione di spettatori nella prima serie.

Condotto dalla ex Iena Italia 1 Pablo Trincia, la trasmissione affronta il delicato problema del bullismo, con l’uso di microcamere nascoste, per testimoniare episodi di sopraffazione dei quali sono vittime i protagonisti di ogni puntata.

Nella seconda in onda stasera, protagonista è Simona, dodicenne di Santa Fiora, centro sull’Amiata, presa di mira per le sue origini albanesi. Ogni puntata si chiude con un incontro chiarificatore tra la protagonista e i compagni di classe e tutti insieme prendono parte a un’attività di team building per testimoniare l’armonia ritrovata.

In questo caso, Simona e i suoi amici saranno sulle rive del lago di Bolsena a Capodimonte, impegnati nel Drago Boat, attività sportiva che prevede forte collaborazione e coordinamento tra gli elementi dell’equipaggio della canoa per consentire di spostarsi in acqua.

L’appuntamento è per questa sera, lunedì 15 gennaio alle 23.20 su Rai2, in replica in day time sabato 20 gennaio alle 14, sempre sul secondo canale, subito dopo il Tg2.

Decarta racconta la Tuscia