Mafia: confiscati 37 beni nella provincia di Viterbo

Mafia: confiscati 37 beni nella provincia di Viterbo

È il dato aggiornato al 31 dicembre 2015 raccontato dall’inchiesta pubblicata in collaborazione con Confiscati Bene sui quotidiani locali del Gruppo Espresso.

ADimensione Font+- Stampa

37 beni confiscati alle mafie nella provincia di Viterbo. È il dato aggiornato al 31 dicembre 2015 raccontato dall’inchiesta pubblicata in collaborazione con Confiscati Bene sui quotidiani locali del Gruppo Espresso (elaborazioni grafiche Dataninja, Silvio Falciatori; coordinamento editoriale Marianna Bruschi, Agl-La Cronaca Italiana).

Tra aziende, terreni, abitazioni, ville e rimesse sono 37 i beni tra mobili (4) e immobili (33) strappato alle mafie e passati alla gestione dello Stato. Secondo l’inchiesta il boom delle confische è avvenuto negli ultimi 3 anni quando, in tutto il paese, sono stati sottratti alla criminalità più immobili e aziende rispetto ai 30 anni precedenti.

Qui il servizio completo con i dati comune per comune.

 

Mafia Viterbo 2