Ambulatorio infermieristico a Pianoscarano

Ambulatorio infermieristico a Pianoscarano

Il Comune sta pensando di migliorare l'offerta sanitaria sul territorio attraverso la realizzazione di ambulatori infermieristici. Il primo dovrebbe nascere nel quartiere di Pianoscarano/Carmine.

ADimensione Font+- Stampa

Un ambulatorio infermieristico potrebbe nascere a breve nel quartiere di Pianoscarano/Carmine. Il Comune di Viterbo sta portando avanti l’operazione, che richiede il coinvolgimento diretto della Asl. L’idea è quella di realizzare un luogo dove le persone con redditi bassi possano trovare risposte ai problemi di salute di minore complessità. Uno spazio dove effettuare analisi del sangue, sostituzione cateteri ma anche altro.

A darne notizia, durante un’intervista radiofonica su Funamboli/Radio Verde, il vicesindaco Luisa Ciambella. Il Comune avrebbe già individuato uno spazio, di circa 400mq, funzionale alla realizzazione dell’idea. Il politico locale però non si è “sbottonata” più di tanto, essendo ancora il tutto in fase di realizzazione.

“L’idea è quella di fornire un servizio sanitario ulteriore ai cittadini che si trovano in maggiori difficoltà economiche. L’intenzione è di partire dal quartiere di Pianoscarano e Carmine per poi arrivare all’apertura di altri centri di questo tipo nelle zone più popolose della città. Stiamo pensando anche a Santa Barbara e sarebbe importante farlo anche negli ex municipi”, ha dichiarato Luisa Ciambella.