Lucia Menicocci, la “fatina” che ha costruito in venti anni l’Erbario della Tuscia

Lucia Menicocci, la “fatina” che ha costruito in venti anni l’Erbario della Tuscia

La signora risponde al nome di Lucia Menicocci e a settembre è stata protagonista della nota trasmissione Rai 'Geo'. Negli anni, meglio nei decenni, ha costruito un Erbario unico nel suo genere. Un luogo davvero magico e visitabile.

ADimensione Font+- Stampa

A Villa San Giovanni in Tuscia vive la “signora delle erbe”. Ha compiuto 88 anni lo scorso gennaio ed è la custode di un tesoro. E’ raccontato tutto molto bene sul sito del Museo Archeologico di Barbarano Romano, dove a farla da protagonista è una parte davvero incantata di Tuscia.

 

LEGGI IL BELLISSIMO ARTICOLO DI FRANCESCA PONTANI

 

La signora risponde al nome di Lucia Menicocci e a settembre è stata protagonista della nota trasmissione Rai ‘Geo’. Negli anni, meglio nei decenni, ha costruito un Erbario unico nel suo genere. Un luogo davvero magico e visitabile.

In mostra le piante accuratamente essiccate con sensibilità, cultura e profonda conoscenza della natura. Ma non è solo l’aspetto scientifico a interessare. La signora Lucia ha di fatto, con la sua pazienza e dedizione, realizzato una grande fotografia della ricchezza di piante presenti nella Tuscia.

lucia 03 geo

La bellezza del suo Erbario è più che altro questa. Una mostra permanente di fiori, piante ed erbe spontanee raccolte in più di venti anni di ricerca. Tutto conservato a Villa San Giovanni. Quando abbiamo saputo della cosa siamo rimasti molto colpiti e affascinati, abbiamo quindi deciso di presentarla ai nostri lettori come storia di questa domenica. 

lucia 02

Banner
Banner
Banner