“L’Orchestralunata è diventata grande”: domani il concerto al Teatro Caffeina

“L’Orchestralunata è diventata grande”: domani il concerto al Teatro Caffeina

L’Orchestralunata ritorna domenica 22 alle 18 con un live al Teatro Caffeina con molti dei componenti della prima formazione insieme a nuovi innesti di professionisti e giovani promesse.

ADimensione Font+- Stampa

L’Orchestralunata ritorna domenica 22 alle 18 con un live al Teatro Caffeina con molti dei componenti della prima formazione insieme a nuovi innesti di professionisti e giovani promesse.

I veterani dell’orchestra, ormai non più bambini, nel frattempo hanno continuato con passione a studiare musica e a suonare arricchendosi di conoscenze ed esperienze. Le “new entry” hanno accolto con entusiasmo la proposta del direttore artistico Maurizio Gregori di partecipare al rilancio dell’Orchestralunata.

“Anche quando il cielo è coperto, la luna c’è, ma non si vede… e l’Orchestralunata c’era… anche se per un po’ non si è fatta vedere, o meglio dire sentire! Ma tanta energia, tanto ritmo, tanta voglia non poteva rimanere in silenzio ancora per molto, cosi dopo qualche anno di stop, torna l’orchestra della Tuscia che ha fatto molto parlare di se, nella nostra provincia e in tutta Italia”.

 L’Orchestralunata torna con i suoi cavalli di battaglia che hanno visto la partecipazione di grandi artisti come Cristicchi, Sud Sound System, Teresa De Sio; ma il repertorio si è arricchito di nuovi brani “che l’Orchestraluanata è impaziente di fare sentire al suo pubblico, come in un incontro di vecchi amici che si rivedono”.

Decarta racconta la Tuscia