Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

L’icona del calcio femminile Betty Bavagnoli a Bassano Romano

L’icona del calcio femminile Betty Bavagnoli a Bassano Romano

Betty Bavagnoli arriva a Bassano Romano. L’ex allenatrice e calciatrice della nazionale italiana femminile, nel quadro del progetto scolastico sulla valorizzazione e sensibilizzazione della pratica sportiva, con particolare attenzione al calcio femminile, sarà ospite del consigliere comunale Alfredo Boldorini domani, giovedì 15 marzo.

ADimensione Font+- Stampa

Betty Bavagnoli arriva a Bassano Romano. L’ex allenatrice e calciatrice della nazionale italiana femminile, nel quadro del progetto scolastico sulla valorizzazione e sensibilizzazione della pratica sportiva, con particolare attenzione al calcio femminile, sarà ospite del consigliere comunale Alfredo Boldorini domani, giovedì 15 marzo.

Betty Bavagnoli, docente ai corsi federali Uefa, da anni rappresenta una delle maggiori esponenti del calcio femminile nazionale. Per lei, oltre alla sua preparazione e passione, parla il suo palmares. Da giocatrice colleziona ottanta presenze nella nazionale femminile (ed un gol), una Coppia Italia e sette scudetti tra Lazio, Reggiana, Milan, Verona.

Subito dopo il ritiro entra a far parte dello staff di Carolina Morace, formando una coppia indissolubile sia in campo che soprattutto fuori, scrivendo pagine significative del calcio femminile nazionale ed internazionale. La Bavagnoli, tra gli altri incarichi, segue come vice la Morace nell’avventura (1999) nella Viterbese in C1, risultando (ancora oggi) l’unica coppia femminile a guidare una squadra nei campionati professionistici maschili.

Nel 2000 accompagna ancora Carolina Morace alla guida della nazionale italiana femminile. Qualche anno dopo la coppia Morace-Bavagnoli si trasferisce in Canada guidando la nazionale femminile biancorossa conquistando una Gold Cup e ottenendo il pass per i mondiali del 2011. La Bavagnoli, che è stato anche commissario tecnico dell’under 19 femminile, è l’unica donna ad aver conseguito (2013) il Master di allenatore di Prima categoria – Uefa Pro.

All’incontro bassanese parteciperanno anche Alessandra Nappi, ex portiere della Lazio femminile e della nazionale italiana, attualmente responsabile regionale del calcio femminile dell’associazione italiana allenatori e Manuela Rondini, referente per le attività femminili del Settore Giovanile e scolastico della Figc regionale.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031