Le telecamere di Voyager a Viterbo per raccontare il Rinascimento

Le telecamere di Voyager a Viterbo per raccontare il Rinascimento

Roberto Giacobbo è tornato a girare per la città dei papi. Domenica sono iniziate le riprese per una nuova puntata di Voyager tutta su Viterbo.

ADimensione Font+- Stampa

Roberto Giacobbo è tornato a girare per la città dei papi. Domenica sono iniziate le riprese per una nuova puntata di Voyager tutta su Viterbo. Dai papi a Santa Rosa, passando per la città rinascimentale: Annio, Egidio, Vittoria Colonna e tanti altri.

Al fianco del giornalista Rai un nome noto in città: Antonio Roccca; curatore del progetto Egidio 17. Rocca sta accompagnando Giacobbo alla scoperta di una Viterbo carica di fascino e suggestioni. Le nuove puntate della nota trasmissione sono attese per fine anno, sempre su Rai Due.

Giacobbo è venuto tante volte nella Tuscia, una volta per girare un servizio sulla Macchina di Santa Rosa e molte altre per presentare i suoi libri a Caffeina.