Le Oche canadesi del Lago di Bolsena saranno cacciate via

Le Oche canadesi del Lago di Bolsena saranno cacciate via

Le Oche canadesi del Lago di Bolsena saranno cacciate via. La decisione è del comune di Capodimonte e la notizia è stata data dal giornale che si occupa della zona lacustre Radiogiornale.info.

ADimensione Font+- Stampa

Le Oche canadesi del Lago di Bolsena saranno cacciate via. La decisione è del comune di Capodimonte e la notizia è stata data dal giornale che si occupa della zona lacustre Radiogiornale.info.

“Il comune di Capodimonte – legge su RG – ha da pochi giorni emesso un’ordinanza attraverso la quale, entro il 25 marzo, si provvederà alla rimozione sul lungolago della cittadina delle Oche canadesi (dette anche Oche cigno), che abitano il nostro Lago”.

Radiogiornale poi informa che la decisione non sarebbe stata gradita dagli animalisti e riporta la replica del sindaco Mario Fanelli che assicura che nessun esemplare verrà abbattuto, ma le oche saranno date in affidamento e fatte adottare.

Leggi con i dettagli su Radiogiornale.info