Le migliori storie del 2016 (Parte seconda)

Le migliori storie del 2016 (Parte seconda)

Tra le storie che abbiamo raccontato nel 2016 ci piace sottolineare quelle che parlano del lago di Bolsena, una patrimonio naturale e turistico tutto da mettere a frutto. Ma anche storie commoventi con protagonisti degli animali e tanto altro.

ADimensione Font+- Stampa

Tra le storie che abbiamo raccontato nel 2016 ci piace sottolineare quelle che parlano del lago di Bolsena, una patrimonio naturale e turistico tutto da mettere a frutto. Convinti dell’importanza delle storie per attirare e intrattenere visitatori abbiamo scritto della mitica Agarthi in ‘ANDIAMO A PRENDERE UN CAFFE’ NEL REGNO SOTTERRANEO DI AGARTHI‘. Vi abbiamo portato in viaggio sull’isola Bisentina, per vedere in un video tutte le sue bellezze; e raccontato di Amalasunta, del pozzo e dei miracoli di Santa Cristina in ‘AMALASUNTA, IL POZZO DELLA BISENTINA E I MIRACOLI’. Del drago Volta (leggi) e dello tsunami del 1695 che ricoprì di pesci la terra (leggi).

Abbiamo proposto anche storie di animali, che hanno commosso i lettori. Da ‘LA STORIA SENZA LIETO FINE DI BOLT, IL CAPRIOLO CHE HA COMMOSSO LA TUSCIA‘ e l’articolata avventura della volpe Foxy (leggi), salvata la notte di Ferragosto da due ragazzi viterbesi, che hanno dato vita a una vera e propria catena di raccolta fondi per pagare le cure veterinarie.

E tante storie di viterbesi che abbiamo pensato possano servire a dare stimoli e coraggio ad altri. Anche di gente al confine come l’ideatore dell’Orvietan, che ha tirato fuori dal cilindro della storia un prodotto per i palati contemporanei (leggi)

Banner
Banner
Banner