Lavori a Viterbo, Arena replica a Ricci: “Noi abbiamo fatto cose, dall’amministrazione Michelini solo gerundi”

Lavori a Viterbo, Arena replica a Ricci: “Noi abbiamo fatto cose, dall’amministrazione Michelini solo gerundi”

Alle dichiarazioni rilasciate dall'assessore ai Lavori Pubblici Alvaro Ricci nei giorni scorsi sui lavori effettuati sulla città replica l'ex assessore omologo nell'era Marini, vale a dire Giovanni Arena.

ADimensione Font+- Stampa

Alle dichiarazioni rilasciate dall’assessore ai Lavori Pubblici Alvaro Ricci nei giorni scorsi sui lavori effettuati sulla città replica l’ex assessore omologo nell’era Marini, vale a dire Giovanni Arena.

“Sono d’accordo con l’assessore Ricci, riguardo alla distanza di anni luce tra quanto prodotto dall’attuale amministrazione e quella in cui ho avuto l’onore di gestire i lavori pubblici a Viterbo – dichiara Arena – . La prima grande differenza è che la maggior parte delle opere a cui fa riferimento Ricci sono precedute da un bel gerundio “l’amministrazione sta investendo”, senza avere quindi una data certa mentre quelle alle quali mi riferisco sono stare realizzate. Per essere più precisi vorrei ricordarne alcune: Pavimentazione del Corso, Piazza delle Erbe, via Orologio Vecchio, via S. Lorenzo, via Matteotti, via S.Maria della grotticella,Via Pianoscarano, Viale Bruno Buozzi, via Valle Piatta. Piazza Buratti e Via del Macello a S. Martino, per un totale di un milione e mezzo.

Asfaltature nei vari quartieri di Viterbo e frazioni per un totale di cinque milioni e duecentomila.
Recupero Sallupara un milione e quattrocentomila, nuova piazza Unità d’Italia quattrocentomila, teatro dell’Unione(secondo stralcio un milione e mezzo, asilo nido S.Barbara quattrocentomila, parco del bulicame centotrentamila, parco Robinson settantamila, parcheggio multipiano le Pietrare settecentomila.
Vorrei inoltre ricordare i circa quattordici milioni del plus, premiato come il miglior progetto di riqualificazione urbana del Lazio (riqualificazione pensiline del Sacrario e Valle di Faul con ascensori).

È anche vero che nel periodo dell’amministrazione Marini le risorse che entravano nelle casse comunali erano maggiori, la crisi ancora non si faceva sentire, ma c’era comunque una maggiore attenzione alla manutenzione e al decoro della città. Auguro, comunque all’assessore Ricci, per il bene della città, in questo ultimo periodo di consiliatura di portare a termine tutto ciò che ha programmato”.

  • pascal91

    Il PLUS miglior progetto di riqualificazione del Lazio?! E se era il peggiore, in pratica Valle Faul la asfaltavate tutta…

Natale Viterbo