Teatro: l’Augusteo di Napoli alla fine arriva all’Unione: ecco La Sciantosa

Teatro: l’Augusteo di Napoli alla fine arriva all’Unione: ecco La Sciantosa

Il Teatro Augusteo di Napoli e il Comune di Viterbo presentano “La Sciantosa” con Serena Autieri, in scena al Teatro dell’Unione, Piazza Giuseppe Verdi, giovedì 04 gennaio 2018.

ADimensione Font+- Stampa

Il Teatro Augusteo di Napoli e il Comune di Viterbo presentano “La Sciantosa” con Serena Autieri, in scena al Teatro dell’Unione, Piazza Giuseppe Verdi, giovedì 04 gennaio 2018.

Serena Autieri sarà in scena a Viterbo, al Teatro dell’Unione, con lo spettacolo “La Sciantosa”, scritto da Vincenzo Incenzo, per la regia di Gino Landi e la direzione musicale di Enzo Campagnoli. “Ho voluto rileggere in chiave nuova e attuale il caffè chantant – racconta Serena Autieri – con un lavoro di ricerca e rivalutazione nel repertorio dei primi del ‘900, da brani più conosciuti e coinvolgenti, quali ‘A tazz’ e cafè e Come facette mammeta sino a perle come Serenata napulitana e Chiove, oggi ascoltabili solo con il grammofono a tromba.

Ho voluto fortemente mantenere il clima provocatorio e sensuale di quei Caffè, e ricreare in teatro quel rapporto senza rete con il pubblico, improvvisando, battibeccando, fino a coinvolgerlo spudoratamente nella ‘mossa’, asso nella manica di tutte le sciantose”.

“Nasce così – proseguono dal Teatro Augusteo – ogni sera uno spettacolo nuovo e allo stesso tempo eterno. In fondo, dai tabarin ai talent show nulla è cambiato. La storia de La Sciantosa è una storia che non finirà mai”.

I biglietti possono essere acquistati presso la rivendita Underground di Viterbo, in via della Palazzina 1, telefono 0761342987; oppure su Box Office Lazio.

Lo spettacolo non rientra nella Stagione ufficiale del Teatro dell’Unione, né nell’abbonamento previsto da Atcl.