L’arte di trovare i soldi. Al via un corso promosso da Confartigianato

L’arte di trovare i soldi. Al via un corso promosso da Confartigianato

Per contrastare la crisi e rimettere in moto il mercato del lavoro è necessario introdurre nuovi orizzonti e nuove concezioni. E' il percorso promosso da Confartigianato Viterbo e che trova una nuova tappa nel corso di formazione per "chi cerca soldi".

ADimensione Font+- Stampa

fundConfartigianato imprese di Viterbo e l’ente di formazione A.I.F. – Associazione Italiana per la Formazione organizzano corsi gratuiti di “Elementi e tecniche di fund raising (raccolta fondi)” finanziati tramite POR obiettivo 2.

Il fund raising è finalizzato a far crescere, coltivare, sorgere, sviluppare fondi. Il fundraiser (chi raccoglie fondi) acquisisce le conoscenze per gestire le relazioni con il donatore (pubblico o privato) e un’ampia conoscenza di tutte le modalità di raccolta fondi (marketing diretto, telemarketing, e-mailing, web marketing, faccia a faccia).

Il corso è rivolto a uomini e/o donne che siano in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana oppure appartenenza a uno dei paesi dell’unione europea; soggetti immigrati extracomunitari e neocomunitari, in regola con le norme in materia di immigrazione; conoscenza della lingua italiana; diploma di licenza media inferiore; non aver riportato condanne penali né avere procedimenti penali in corso; età tra 18 e 65 anni; godimento dei diritti civili e politici.

La durata del corso è di 80 ore. Il numero massimo di partecipanti è 15. Il calendario dei corsi sarà definito a completamento della classe e comunicato agli interessati. Per informazioni è possibile rivolgersi direttamente presso la sede di Confartigianato imprese di Viterbo (Tel. 0761.33791) o dell’AIF (Tel. 0761.1718524).