Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

L’aquesiano Francesco Barberini nominato Alfiere della Repubblica da Mattarella

L’aquesiano Francesco Barberini nominato Alfiere della Repubblica da Mattarella

Francesco Barberini, 10 anni, aspirante ornitologo di Acquapendente, è stato nominato, dal Capo dello Stato Sergio Mattarella, Alfiere della Repubblica. L’importante riconoscimento è arrivato grazie al costante impegno, del pur giovanissimo Francesco, nel divulgare la straordinaria bellezza della natura e dei suoi amici uccelli.

ADimensione Font+- Stampa

Francesco Barberini, 10 anni, aspirante ornitologo di Acquapendente, è stato nominato, dal Capo dello Stato Sergio Mattarella, Alfiere della Repubblica. L’importante riconoscimento è arrivato grazie al costante impegno, del pur giovanissimo Francesco, nel divulgare la straordinaria bellezza della natura e dei suoi amici uccelli.

Oltre a realizzare video su Oasi e Parchi, gira l’Italia con la sua personale conferenza dal titolo “Gli Uccelli i Dinosauri di oggi” con la quale spiega con semplicità ma con mirabile conoscenza scientifica l’evoluzione dei dinosauri in uccelli. All’età di 9 anni è diventato un piccolo grande caso nel panorama editoriale italiano con la pubblicazione del suo primo libro dal titolo “Il mio primo grande libro sugli uccelli”, edito da Stampa Alternativa, con la prefazione di Emanuele Biggi, presentazione di Sara Riello, introduzione Filippo Belisario e patrocinato dal WWF.

La cerimonia di assegnazione del titolo di Alfiere della Repubblica si svolgerà il prossimo 12 marzo presso il Quirinale. Altre informazioni su Francesco si trovano sul sito www.aspiranteornitologo.it

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031