La Tuscia sotto al nubifragio; a Viterbo allagata Porta San Pietro

La Tuscia sotto al nubifragio; a Viterbo allagata Porta San Pietro

La Tuscia sotto un vero e proprio nubifragio. E' allerta meteo per le prossime 24 ore. Nel capoluogo la pioggia ha iniziato a cadere con grande intensità intorno alle 23, accompagnata da forti raffiche di vento. Tantissimi i lampi che hanno illuminato a giorno per più di un'ora il cielo su Viterbo.

ADimensione Font+- Stampa

La Tuscia sotto un vero e proprio nubifragio. E’ allerta meteo per le prossime 24 ore. Nel capoluogo la pioggia ha iniziato a cadere con grande intensità intorno alle 23, accompagnata da forti raffiche di vento. Tantissimi i lampi che hanno illuminato a giorno per più di un’ora il cielo su Viterbo.

La situazione più critica a Porta San Pietro, dove va in scena un film tristemente noto. Di nuovo si è formato un vero e proprio fiume che è tornato ad allagare il noto ristorante Osteria Salicicchia. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per pompare via l’acqua. Un’auto è stata sorpresa dall’acqua alta in uscita da Porta San Pietro, con il risultato che l’abitacolo è stato invaso dall’acqua.

E’ incredibile quanto continua ad accadere in questa parte di Viterbo, dove la mancata pulizia delle caditoie e tombini e una serie di altre criticità rendono la zona pericolosa. Ma niente viene ancora fatto per risolvere, forse si attende che accada qualcosa di disperatamente grave.

Maltempo su tutta la provincia, con interruzioni della corrente elettrica a macchia di leopardo: da Tuscania a Vitorchiano. Vigili del fuoco al lavoro per caduta alberi, alcuni anche su delle auto.

porta-san-pietro-01