La terra trema nell’Alta Tuscia

La terra trema nell’Alta Tuscia

Terremoto nell'Alta Tuscia. Una scossa sismica si è manifestata con un gran boato nella zona di Acquapendente, San Lorenzo Nuovo e in parte del bacino del lago di Bolsena.

ADimensione Font+- Stampa

terremotoTrema la terra nella parte nord del Viterbese. Alle 15,16 di oggi gli abitanti di Acquapendente, San Lorenzo Nuovo e della zona del lago di Bolsena hanno avvertito la scossa. Il sisma è stato rilevato dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Epicentro individuato su Acquapendente, a una profondità di 9,2 chilometri. 

Si è sentito un forte boato, ma in molti l’hanno collegato al temporale in corso in quelle ore.