Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

«La squadra viterbese di Bridge è in serie A, non mi interessano le polemiche sui 1.500€»

«La squadra viterbese di Bridge è in serie A, non mi interessano le polemiche sui 1.500€»

«La squadra viterbese di Bridge è andata in serie A, non mi interessano le polemiche sui 1.500€». È il pensiero del consigliere delegato allo sport Sergio Insogna

ADimensione Font+- Stampa

Un polverone per 1.500€ per un torneo di Bridge. È quanto avrebbe chiesto il consigliere Livio Treta all’amministrazione comunale scatenando polemiche in città in seguito ad un articolo di Tusciaweb che lo sottolineava.

Poco importa al consigliere delegato allo sport Sergio Insogna che, rispondendo ad una domanda sul tema durante Sbottonati su Radio Verde questa mattina, ha cercato di smorzare i termini della polemica. “A me interessa solo il dato sportivo e parlo solo di questo. La squadra di Bridge di Viterbo è andata in serie A e questo è un ottimo risultato. Del resto non mi voglio interessare”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031