La sala del Consiglio provinciale intitolata a Pasolini

La sala del Consiglio provinciale intitolata a Pasolini

Su proposta della presidenza questa mattina l’assemblea provinciale si è espressa con il voto favorevole del Partito Democratico e di Sandrino Aquilani e l’astensione di Forza Italia e Riformisti moderati.

ADimensione Font+- Stampa

A Palazzo Gentili ricordano Pier Paolo Pasolini intitolandogli la sala del Consiglio provinciale. Su proposta della presidenza questa mattina l’assemblea provinciale si è espressa con il voto favorevole del Partito Democratico e di Sandrino Aquilani e l’astensione di Forza Italia e Riformisti moderati.

L’iniziativa si aggiunge a quelle della Biblioteca consorziale con la serie di eventi organizzati dal Commissario Paolo Pelliccia (qui) e al lungo tributo fatto allo scomparso regista dal territorio (qui).