La pittura secondo le donne, a Tarquinia dal 16 giugno al 15 luglio presso la Fortezza San Giusto

La pittura secondo le donne, a Tarquinia dal 16 giugno al 15 luglio presso la Fortezza San Giusto

Dal 16 giugno al 15 luglio si svolgerà a Tarquinia presso la sala Agostiniani di San Marco – Fortezza San Giusto, una mostra di opere pittoriche eseguite da donne con il Patrocinio dell’Università della Tuscia e il Comune di Tarquinia.

ADimensione Font+- Stampa

Dal 16 giugno al 15 luglio si svolgerà a Tarquinia presso la sala Agostiniani di San Marco – Fortezza San Giusto, una mostra di opere pittoriche eseguite da donne con il Patrocinio dell’Università della Tuscia e il Comune di Tarquinia.

Oltre ai dipinti ci sarà anche un percorso musicale, poetico e audiovisivo. L’esposizione sarà arricchita da conferenze
aventi come tema centrale la donna. Nei vari temi verrà evidenziato il concetto di resilienza, dote come poche
necessaria per costruire e ricostruire la propria identità in un mondo in cui le donne sono ancora oggetto di abuso e
discriminazione.

L’inaugurazione si terrà sabato 16 giugno a partire dalle ore 17.30 con il saluto dei rappresentanti degli Enti patrocinanti, della direttrice artistica prof.sa Francesca Pandimiglio e della curatrice della mostra dott.sa Giulia
Marchetti, a cui seguiranno una breve conferenza sulla donna nell’antichità e la visita dell’esposizione. 

Durante i weekend della mostra si terrà un ciclo di conferenze sui vari temi con il seguente programma:
Venerdì 22 giugno ore 17,30: “Donna nella musica” a cura della dott.ssa Morena Lepri;
Venerdì 29 giugno ore 17,30: “La donna e l’amor cortese” a cura della prof.ssa Annarosa Mattei Strinati (Scrittrice e
giornalista);
Domenica 1° luglio ore 17,30: “Tappe storiche della resilienza femminile in Italia” a cura della dott.ssa Giulia
Marchetti (Ricercatrice indipendente di storia);
Sabato 7 luglio ore 17,30: “Donne e cinema” a cura della prof.ssa Rosita Rossi (Docente di Storia dell’Arte e
Archeologo Medievista);
Venerdì 13 luglio ore 17,30: “Donne Artiste” a cura della prof.ssa Francesca Pandimiglio (Docente di Storia dell’Arte e Archeologo Medievista);

Sabato 14 luglio ore 17,30: “Donne e filosofia” a cura della prof.ssa Maria Cristina De Angelis.
Per l’Arte espongono: Benedetti Martina – Crescenzi Serena – Ioppolo Marina – Iommi Silvia – Lucidi Fabrizia – Pace Simona -Rossi Rosita -Serafini Elisabetta – Tamantini Cristina – Torquati Antonella – Wcisio Maddalena; per
l’Archeologia: Ceci Francesca; per la Poesia: Sciarrini Patrizia; per il Canto: Lepri Maria Morena; per la Letteratura:
Annarosa Mattei Strinati; per la Filosofia: Maria Cristina De Angelis; per la Fotografia: Fornari Marta – Misiura Olga – Sciarrini Sabrina.