“La mia Francigena”, finalmente disponibile il libro dedicato a Andrea Arena

“La mia Francigena”, finalmente disponibile il libro dedicato a Andrea Arena

Andrea Arena manca a tutti. Ai colleghi, agli amici, alla famiglia, a chi lo conosceva solo attraverso le sue parole, a chi aveva incrociato il suo sguardo gentile e arguto anche solo poche volte. 

ADimensione Font+- Stampa

Andrea Arena manca a tutti. Ai colleghi, agli amici, alla famiglia, a chi lo conosceva solo attraverso le sue parole, a chi aveva incrociato il suo sguardo gentile e arguto anche solo poche volte. 

Stefano Mecorio, “giornalista pentito” come lui stesso si definisce, dedica il suo libro “La mia Francigena, due scarpe e una borraccia da Proceno a Monterosi” ad Andrea che aveva nel cassetto proprio questo sogno. Il libro è in questi giorni disponibile in libreria e in tutti gli store online.

10 tappe, 140.7 chilometri, 177.936 passi racchiusi in quasi novanta pagine. Una guida leggera, senza fronzoli, una piccola testimonianza del cammino di Stefano Mecorio e del padre Dario per fermare sulla strada i pensieri di Andrea scomparso prematuramente a Gennaio.

Siamo tutti sicuri che Andrea da lassù è stato felice di tutto questo.