Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

La maggioranza manda deserte 3ª e 4ª Commissione: minoranza all’attacco

La maggioranza manda deserte 3ª e 4ª Commissione: minoranza all’attacco

Sul tavolo c’era l’elezione del presidente della terza e quarta commissione resasi necessaria la prima per le dimissioni da presidente di Goffredo Taborri, la seconda per la nomina di Alessandra Troncarelli ad assessore con contestuale abbandono dello scranno da consigliere e quindi anche di presidente di Commissione.

ADimensione Font+- Stampa

Commissioni deserte, la maggioranza non si presenta e la minoranza insorge. Sul tavolo c’era l’elezione del presidente della terza e quarta commissione resasi necessaria la prima per le dimissioni da presidente di Goffredo Taborri, la seconda per la nomina di Alessandra Troncarelli ad assessore con contestuale abbandono dello scranno da consigliere e quindi anche di presidente di Commissione.

Secondo la maggioranza ci sarebbero dei problemi procedurali che invalidano le commissioni. Nella terza mancherebbero i rapporti di forza stabiliti dai regolamenti (60% dei consiglieri di maggioranza e 40% di minoranza) a causa del passaggio all’opposizione dello stesso Taborri (dimessosi solo da presidente e non da membro di Commissione). Nella quarta invece manca un consigliere, Alessandra Troncarelli, che andrebbe surrogata.

Elezione saltata e minoranza che parte nuovamente all’attacco e pronta a riconvocare le Commissioni per lunedì prossimo. “È una pazzia – ha detto Gianmaria Santucci, Fondazione – lasciano la minoranza a guidare le Commissioni e sbrigare i loro problemi. Per dirimere le questioni procedurali che sollevano possono servire settimane o mesi. Intanto – ha aggiunto – eleggessero un presidente di transizione o hanno intenzione di non convocarle per tutto questo tempo?”

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031