La Macchina conquista anche Instagram, grazie a uno scatto di Stefano Marigliani

La Macchina conquista anche Instagram, grazie a uno scatto di Stefano Marigliani

La Macchina di Santa Rosa conquista anche consensi da Instagram. E' così che lo scatto di un viterbese viene eletto a foto della settimana a livello nazionale.

ADimensione Font+- Stampa

Instagram, applicazione gratuita di fotografia che ad oggi conta circa 150 milioni di utenti attivi ogni mese, ha celebrato in questi giorni Santa Rosa. A vincere il concorso settimanale nazionale, approvato dal gruppo IgersItalia e suggerito da IgersEmiliaRomagna alla scoperta delle tradizioni italiane è stato proprio lo scatto viterbese ‘La Forza della Fede’ realizzato da Stefano Marigliani del gruppo IgersViterbo. Il tradizionale evento di Santa Rosa, ha di conseguenza ottenuto anche su questa app ottima visibilità. La foto che immortala un attimo del trasporto 2014, è stato infatti pubblicato dal profilo IgersItalia e di conseguenza da circa cinquanta gruppi di Igers regionali e di città italiane.

Nella fotografia  ‘La forza della fede’ di S. Marigliani, sullo sfondo la macchina sulle spalle degli eroici facchini incitati dal loro capo ed in primo piano a sinistra il giovane facchino Andrea Paesani, viterbese doc  al suo secondo trasporto: è il suo attesissimo turno ed è intento a ‘tirare la corda’, stringendo i denti sull’ultimo e impegnativo tratto che conduce la macchina di Santa Rosa davanti al santuario, questo il suo pensiero: “riguardando la fotografia mi tornano in mente un turbinio di emozioni, il massimo impegno profuso, il grande carico di responsabilità, fino all’esplosione di gioia e soddisfazione per il trionfo di uno straordinario trasporto che culmina come ogni anno in Largo dei Facchini…ma tornando con la mente alla penultima sosta in Piazza G. Verdi nota anche come Piazza del Teatro, il ricordo più forte è quello della grinta e dell’adrenalina provate sotto le direttive del Capofacchino…noi Facchini siamo uniti, direi inscindibili, è vero ‘Semo tutti d’un sentimento’ e il nostro motto è ‘Fede, Forza e Volontà’ prima di tutto, perché il nostro è un atto di altissima fede e devozione”.