La Lega ritira la candidatura di Alessandro Usai

La Lega ritira la candidatura di Alessandro Usai

Alessandro Usai ritira la sua candidatura. L'annuncio alla stampa attraverso una nota ufficiale della Lega, a firma di dell'onorevole Francesco Zicchieri e del senatore Umberto Fusco.

ADimensione Font+- Stampa

Alessandro Usai ritira la sua candidatura a sindaco di Viterbo. L’annuncio alla stampa attraverso una nota ufficiale della Lega, a firma di dell’onorevole Francesco Zicchieri e del senatore Umberto Fusco.

“Con l’avvicinarsi della scadenza elettorale per le prossime consultazioni amministrative del 10 giugno, e preso atto dello stallo politico delle ultime settimane al tavolo del centrodestra, la Lega ha deciso, nel rispetto dei cittadini e dei militanti viterbesi, e d’accordo con Alessandro Usai, di ritirare dalla corsa per Palazzo dei Priori la candidatura del giornalista Mediaset – il testo della nota inviata ai giornali locali -. Una candidatura avanzata al fine di sancire e consolidare l’unità del centrodestra, ma sulla quale invece non si è raggiunta la piena convergenza. La Lega territoriale, in totale accordo con i vertici nazionali, rivendica per la città di Viterbo un candidato che sia non solo espressione del partito ma anche di tutti i cittadini che chiedono un forte cambiamento.

Pertanto dà appuntamento ai giornalisti lunedì prossimo alle 12, nella sede della Lega in piazza Verdi, per una conferenza stampa”.

Decarta racconta la Tuscia