La fontana a Sfera verrà riaperta, parola di Melissa Mongiardo

La fontana a Sfera verrà riaperta, parola di Melissa Mongiardo

"Secondo quanto discusso con il sindaco i lavori di riqualificazione dell’area dovrebbero partire entro il mese di maggio", così la consigliere che sul recupero delle fontane viterbesi ha deciso di metterci la faccia.

ADimensione Font+- Stampa

La fontana a Sfera verrà riaperta, è l’impegno di cui si è fatta carico in queste ore il consigliere del Partito Democratico Melissa Mongiardo. “Dopo essermi confrontata nei giorni scorsi con il sindaco Leonardo Michelini e con gli uffici, ripartendo da uno degli impegni assunti in campagna elettorale – la riqualificazione e il restauro delle nostre fontane – e volendo contestualmente omaggiare Oreste Massolo, un nostro concittadino che con il suo impagabile impegno politico per Viterbo e per il nostro territorio ha dato molto e che ha fatto sì che quel monumento potesse essere realizzato, la fontana a Sfera dello scultore Claudio Capotondi, tornerà presto nuovamente attiva”.

A oggi il monumento versa in una condizione di totale abbandono, la fontana è spenta, vandalizzata da scritte e colma di rifiuti, il piccolo giardino attorno somiglia più a una discarica a cielo aperto e l’area antistante lasciata all’incuria è diventata un abusivo parcheggio per camper.

“Secondo quanto discusso con il sindaco i lavori di riqualificazione dell’area dovrebbero partire entro il mese di maggio – continua il consigliere -. Il mio vuole essere un impegno concreto, uno sprone alla riqualificazione della nostra città, non un banale proclama cui non verrà dato seguito.

In memoria di un illustre viterbese e per tutti i viterbesi, un impegno concreto per una città più vivibile.