“La città incantata” al Festival internazinale del fumetto d’Angoulême

“La città incantata” al Festival internazinale del fumetto d’Angoulême

Il manifesto è stato commissionato quest’anno al disegnatore Lorenzo Ceccotti, illustratore di Sergio Bonelli Editore ed Editoriale Aurea, ma noto anche i graphic novel Golem e Astrogamma.

ADimensione Font+- Stampa

La Città Incantata, di Civita di Bagnoregio, al Festival internazinale del fumetto d’Angoulême. La città incantata si è presentata nei giorni scorsi all’appuntamento dedicato al disegno d’autore nella seconda più grande manifestazione in Europa e la terza al mondo dopo il Comiket di Tokyo e il Lucca Comics & Games. Una manifestazione che dura dal 1974 alla quale partecipano centinaia di migliaia di visitatori, migliaia di professionisti e giornalisti del settore.

Nella cittadina di Angoulême, situata nell’ovest della Francia, tra Limoges e Bordeaux, presente anche il nuovo manifesto disegnato per la terza edizione de La Città Incantata, la manifestazione promossa dalla Regione Lazio con il Progetto ABC Arte Bellezza Cultura, in collaborazione con Roma Lazio Film Commission, Lazio Innova, Comune di Bagnoregio e con la direzione artistica di Luca Raffaelli.

Il manifesto è stato commissionato quest’anno al disegnatore Lorenzo Ceccotti, illustratore di Sergio Bonelli Editore ed Editoriale Aurea, ma noto anche i graphic novel Golem e Astrogamma.

La terza edizione de La Città Incantata si svolgerà dal 7 al 9 luglio prossimi.

Citta-incantata-2017b

Banner
Banner
Banner