La Casa delle Arti si mette in gioco anche per “l’aiuto compiti”

La Casa delle Arti si mette in gioco anche per “l’aiuto compiti”

Un nuova attività che si aggiunge agli altri laboratori e iniziative che sono portate avanti nelle sede Juppiter di via Cristofori 8, nel quartiere Pilastro.

ADimensione Font+- Stampa

La Casa delle Arti si mette a disposizione dei ragazzi di Viterbo per l’aiuto compiti. Tutti i giovedì insegnanti volontari sono pronti a rendersi disponibili, in maniera gratuita, per studenti delle elementari, con orario dalle 15 alle 17, e delle medie, dalle 16 alle 18.

Un nuova attività che si aggiunge agli altri laboratori e iniziative che sono portate avanti nelle sede Juppiter di via Cristofori 8, nel quartiere Pilastro.

“Un’attività importante, che ho fortemente voluto per dare la possibilità alle famiglie di supportare l’attività didattica e di svolgere i compiti in un ambiente accogliente e giovane”. Il commento dell’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Viterbo Alessandra Troncarelli.

Oltre alle iniziative per i ragazzi sono attivi laboratori di musica pensati per i più piccoli, tutti i lunedì. Due corsi: ‘Musicainfasce’ per i bambini da 0 a 3 anni (17.30, con mamma e papà), e ‘SviluppoMusicalità’, dai 3 ai 6 anni (16.30). Per provare è necessaria la prenotazione al 3295382378.

A curare il tutto Giovanna Paris, insegnante associato Aigam (Associazione Italiana Gordon per l’apprendimento). I corsi infatti si sviluppano seguendo la Teoria dell’apprendimento musicale (Music Learning Theory), ideata dal professor Edwin E. Gordon e si fonda su più di cinquanta anni di ricerche e osservazioni.

Aperte anche le iscrizioni ai laboratori. I corsi attivi sono consultabili sul sito www.lacasadelleartiviterbo.it. A breve anche una new entry: un corso per imparare l’arte artigiana orafa. E’ possibile seguire tutte le attività e le novità sulla pagina Facebook La Casa delle Arti.

Banner
Banner
Banner