La benedizione del vescovo Lino Fumagalli al Presepe del Caffeina Christmas Village

La benedizione del vescovo Lino Fumagalli al Presepe del Caffeina Christmas Village

Il vescovo Lino Fumagalli ha benedetto il Presepe del Caffeina Christmas Village.  Accompagnato dal presidente della Fondazione Caffeina Andrea Baffo e dal direttore artistico Filippo Rossi il vescovo Fumagalli ha visitato con entusiasmo il bel lavoro realizzato dagli artigiani e dai tanti che ci hanno lavorato con passione.

ADimensione Font+- Stampa

Il vescovo Lino Fumagalli ha benedetto il Presepe del Caffeina Christmas Village.  Accompagnato dal presidente della Fondazione Caffeina Andrea Baffo e dal direttore artistico Filippo Rossi il vescovo Fumagalli ha visitato con entusiasmo il bel lavoro realizzato dagli artigiani e dai tanti che ci hanno lavorato con passione per la realizzazione del Presepe che è una delle parti del percorso del Christmas Village, che ha portato la Casa di Babbo Natale a Viterbo.

Questo del villaggio di Natale viterbese è il possibile presepe al coperto più grande del mondo. 850 metriquadri, allestito sui due piani degli spettacolari sotterranei del Palazzo Papale. E’ stato candidato al Guinness World Records come presepe indoor più grande del mondo.

“Si tratta di un villaggio medievale perfettamente riprodotto in ogni particolare, con 83 statue di figure umane a grandezza naturale e 180 statue di animali a grandezza naturale, torri alte 8 metri, case, palazzi, vere piante, ortaggi, fiori, spezie e formaggi. Uno scenario davvero suggestivo”. Così l’ha raccontato, pochi giorni fa, il quotidiano L’Avvenire.