Krav Maga Viterbo, un successo lo stage al Maya Center

Krav Maga Viterbo, un successo lo stage al Maya Center

Durante lo stage sono state affrontate le principali casistiche di aggressione di cui si potrebbe essere vittime, con particolare attenzione agli attacchi con bastone e le minaccia con coltello, oltre agli atteggiamenti da tenere in determinate situazioni.

ADimensione Font+- Stampa

Grande entusiasmo per lo stage di difesa personale tenuto dal Commissario Tecnico Nazionale Fikm Carlo Mancini presso il Maya Center a Viterbo.

Durante lo stage sono state affrontate le principali casistiche di aggressione di cui si potrebbe essere vittime, con particolare attenzione agli attacchi con bastone e le minaccia con coltello, oltre agli atteggiamenti da tenere in determinate situazioni.

Soddisfazione da parte dei titolari della Maya Center Agnese Zamuner e Luigi Reale, che con grande professionalità hanno voluto fortemente questo evento presso la propria struttura.

“Una giornata all’insegna della difesa personale in una delle palestre di arti marziali più affermate della provincia di Viterbo” – queste le parole di Carlo Mancini – “Ringrazio i titolari Agnese e Luigi per la disponibilità e l’ospitalità. Un ringraziamento particolare a tutti i partecipanti allo stage per la serietà e l’interessamento dimostrato. La collaborazione ed il rispetto, nelle arti marziali come nella vita, producono sempre ottimi risultati”.