Krav Maga Viterbo, l’evento di Gijon ha segnato la storia del Krav Maga europeo

Krav Maga Viterbo, l’evento di Gijon ha segnato la storia del Krav Maga europeo

Si è appena concluso a Gijòn il seminario internazionale 'Krav Maga’s Living Legend' che ha riunito per la prima volta e contemporaneamente su suolo europeo ben cinque docenti top israeliani di Krav Maga.

ADimensione Font+- Stampa

Il Commissario Tecnico FIKM Carlo Mancini in Spagna per il seminario internazionale ‘Krav Maga’s Living Legend’.
Si è appena concluso a Gijòn il seminario internazionale ‘Krav Maga’s Living Legend’ che ha riunito per la prima volta e contemporaneamente su suolo europeo ben cinque docenti top israeliani di Krav Maga.

Maestri di livello internazionale del calibro di Haim Gidon, Avivit Cohen, Kfir Itzhaki, Yigal Arbiv e Steve Moshe.
Un evento più unico che raro che ha visto come protagonisti delle vere e proprie leggende del Krav Maga di livello mondiale.

“ Un evento eccezionale” – queste le parole di Carlo Mancini –. Un piacere e un onore poter essere presente a rappresentare l’Italia e la Fikm in un seminario di altissimo livello come quello di Gijòn. Un evento che ha segnato la storia del Krav Maga in Europa” – e prosegue – “ Ringrazio Armando Carriles per aver organizzato in maniera impeccabile un evento così importante e tutti i Maestri Israeliani per la professionalità, la competenza e la disponibilità dimostrata durante il seminario”.

Krav Maga Viterbo, ancora una volta, conferma di essere una eccellenza sia sul panorama nazionale che internazionale.

Natale Viterbo