Krav Maga Viterbo chiude la brillante stagione con i passaggi di cintura

Krav Maga Viterbo chiude la brillante stagione con i passaggi di cintura

Il 26 giugno, presso la palestra parrocchiale della Sacra Famiglia, gli allievi del Maestro Carlo Mancini, fresco vincitore del titolo di Campione del Mondo, hanno sostenuto brillantemente gli esami di graduazione.

ADimensione Font+- Stampa

Concluso l’anno marziale 2016-2017 del gruppo Krav Maga Viterbo, unica palestra viterbese affiliata alla FIKM (Federazione Italiana Krav Maga).

Il 26 giugno, presso la palestra parrocchiale della Sacra Famiglia, gli allievi del Maestro Carlo Mancini, fresco vincitore del titolo di Campione del Mondo, hanno sostenuto brillantemente gli esami di graduazione.

In ventidue, fra ragazzi e ragazze, sono stati impegnati negli esami, la maggior parte ai primordi, alla conquista della prima cintura, fino agli allievi più anziani alle prese con le tecniche più complesse.

Il Krav Maga (termine che in ebraico significa “combattimento con contatto”) è un metodo di combattimento nato in Israele negli Anni Cinquanta grazie al suo fondatore Imi Lichtenfeld.

Tale metodo coniuga tecniche derivanti dal jiujitsu, judo e boxe che rendono questo sistema la miglior forma di autodifesa al mondo. I corsi riprenderanno a settembre e, chiunque fosse interessato, può fare una lezione di prova.

Decarta racconta la Tuscia