ISM: “Il più grande Sogno” al carcere di Viterbo, le iscrizioni entro venerdì

ISM: “Il più grande Sogno” al carcere di Viterbo, le iscrizioni entro venerdì

Immagini dal Sud del Mondo riporta il grande Cinema presso il Carcere di Viterbo

ADimensione Font+- Stampa

Immagini dal Sud del Mondo riporta il grande Cinema presso il Carcere di Viterbo. Il prossimo 24 novembre la proiezione del film “Il più grande sogno”, film di Michele Vannucci del 2016 con Mirko Frezza e Alessandro Borghi. Una proiezione per i detenuti, alla quale può partecipare anche pubblico che viene fuori dal carcere. 

L’iniziativa di Immagino dal sud del mondo, la rassegna cinematografica di AUCS Onlus, è realizzata in collaborazione con Arci Solidarietà Viterbo Onlus.

Il film racconta la storia di Mirko che a 39 anni esce dal carcere e torna a vivere nella periferia di Roma, in cerca di un modo onesto di vivere. Un rapporto con un padre criminale e con le figlie da cui è stato distante è da ricostruire, mentre il passato fatto di espediente sembra troppo vicino per essere allontanato definitivamente. L’elezione nel comitato di quartiere dona una nuova speranza a Mirko di trovare una nuova identità.

Una iniziativa che nasce con l’intento di permettere la comunicazione tra due mondi che rimangono separati per definizione: quello che vive dentro e quello vive fuori dal carcere.

Per partecipare però bisogna prenotarsi con largo anticipo ed esattamente entro il 10 novembre inviando una mail a [email protected] con indicati con nome, cognome, luogo, data di nascita e residenza. Tutto il programma di Immagini dal sud del Mondo su ISM Cinema.

Il trailer del film: