Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Incontri MIP – Conoscere e gestire lo stress, intervista alla dottoressa Claudia Urbani

Incontri MIP – Conoscere e gestire lo stress, intervista alla dottoressa Claudia Urbani

Lo stress protagonista del secondo appuntamento con il Maggio di Informazione Psicologica. Una piccola anticipazione grazie all'intervista con la dottoressa Claudia Urbani.

ADimensione Font+- Stampa

Stress-grandeMaggio è il mese dell’informazione psicologica. Questa del 2014 è la settima edizione del MIP, iniziativa nazionale volta a diffondere maggiore consapevolezza su un punto importante: “Non c’è salute senza benessere mentale”.

 

Sarà possibile, su tutto il territorio della Tuscia, prenotare colloqui gratuiti con gli esperti (psicologi e psicoterapeuti) a disposizione e seguire un ciclo di seminari gratuiti. Il secondo appuntamento è per lunedì 12 maggio, dalle 17 alle 19, con la psicologa e psicoterapeuta Claudia Urbani. Il tema è ‘Stress: imparare a conoscerlo, per imparare a gestirlo’. Abbiamo contattato la dottoressa per cercare di fornire qualche elemento in più.

 

Lo stress è una malattia? Che problemi può causare e come si manifesta?

 

“Di per sé lo stress non è una malattia, ma una risposta fisiologica di adattamento all’ambiente, che ci permette di rispondere alle stimolazioni a cui veniamo sottoposti.  Selye  diceva che lo stress è l’essenza della vita.  Il problema sorge quando veniamo sottoposti a un numero eccessivo di condizioni stressanti  rispetto alle nostre risorse. In questo caso possiamo sperimentare  condizioni  di disagio  (ansia, depressione,  irritabilità, difficoltà di concentrazione), ma anche aumentare il rischio di malattie fisiche”.

 

Oggi tutti tendono a definirsi stressati, sta diventando una specie di moda o lo stress è realmente così diffuso?

 

“Viviamo sicuramente a dei ritmi serrati e con delle pressioni molto elevate, il che rende molto più diffusi in questo momento storico i disturbi stress correlati. Spesso, però, ci descriviamo stressati come se questa fosse una nostra caratteristica immutabile e senza considerare che per modificare il peso delle condizioni stressanti a cui siamo sottoposti possiamo fare molto”.

 

Esistono dei sistemi efficaci per imparare a gestire lo stress?

 

“Certo. In realtà quello che rende particolarmente stressante un evento è il significato che gli attribuiamo, a volte cambiare prospettiva può già essere di grande aiuto. Altri aspetti molto utili sono imparare a interagire con gli altri in maniera assertiva e imparare a organizzare il proprio tempo  in maniera efficace, spesso ci “stressiamo”  proprio perché ci relazioniamo male con gli altri o gestiamo male il nostro tempo.  Un prezioso strumento nella gestione dello stress, inoltre,  è l’uso costante di tecniche di rilassamento e pratiche meditative”.

 

Si può prevenire l’insorgere di questa problematica? Come?

 

“Sarebbe bene imparare a conoscere i nostri personali limiti ed evitare di sottoporci a situazioni per noi eccessive.  Questo non è sempre possibile. In questi casi prenderci costantemente cura di noi stessi, ricordarci di dedicare del tempo solo al nostro benessere (anche solo mezz’ora al giorno), ci aiuterà a ricaricarci e ad affrontare al meglio le condizioni stressanti cui siamo sottoposti continuamente”.

 

Il seminario è gratuito, come tutti gli appuntamenti organizzati all’interno del Maggio di Informazione Psicologica, ma a numero chiuso. Pertanto è necessario iscriversi attraverso il sito www.psicologimip.it.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031