Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

In tanti con il naso verso il cielo. Foto simbolo dell’attesa della neve quella del noto Mammorappo

In tanti con il naso verso il cielo. Foto simbolo dell’attesa della neve quella del noto Mammorappo

Un po' come quando deve passare la Macchina di Santa Rosa. Questa volta però l'attesa è tutta per un fenomeno atmosferico: la neve. Complice "il pompaggio" mediatico sono in tanti quelli che stanno vivendo queste ore con un animo sospeso. 

ADimensione Font+- Stampa

Un po’ come quando deve passare la Macchina di Santa Rosa. Questa volta però l’attesa è tutta per un fenomeno atmosferico: la neve. Complice “il pompaggio” mediatico sono in tanti quelli che stanno vivendo queste ore con un animo sospeso. 

I social documentano le tracce di uno stato emotivo diffuso di questo tipo. La foto simbolo che La Fune ha scelto di pubblicare se l’è scattata il noto Mammorappo. Cappellone di lana in testa, dietro la finestra e gli occhi al cielo. “Ma quando nevica, io boh”, è il suo post scelto per accompagnare lo scatto.

Tanti i post sull’argomento Burian. C’è chi non ha potuto fare a meno di notare l’affollamento nei supermercati per fare scorte e dedica un intervento di questo tenore: “Le previsioni catastrofiche di neve e freddo a febbraio sono pagate dai supermercati”. 

Un po’ complottista, ma ci sta. Qualcuno per compensare l’effetto saturazione arriva a scrivere sul suo Fb: “Mi volete bene lo stesso se non scrivo niente su freddo e neve?”. Fioccano le foto con cappelli di pelliccia e scritte della serie: “Pronto per la tempesta perfetta! La pijoo de petto”. Nelle prossime ore l’argomento impazzerà. Buona attesa.

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031