In fiamme la macchina del figlio del consigliere Claudio Ubertini

In fiamme la macchina del figlio del consigliere Claudio Ubertini

Auto in fiamme nella notte tra il 15 e il 16 novembre a Santa Lucia (Viterbo), la macchina è del figlio del consigliere comunale Claudio Ubertini. Un incendio scoppiato giovedì, poco prima dell'una, in via Dora Riparia. La Smart del padre era andata in fumo a inizio anno, nella notte tra il 13 e 14 gennaio.

ADimensione Font+- Stampa

Auto in fiamme nella notte tra il 15 e il 16 novembre a Santa Lucia (Viterbo), la macchina è del figlio del consigliere comunale Claudio Ubertini. Un incendio scoppiato giovedì, poco prima dell’una, in via Dora Riparia. La Smart del padre era andata in fumo a inizio anno, nella notte tra il 13 e 14 gennaio.

Anche in quel caso il fatto si è verificato dopo la mezzanotte. A marzo inoltre il consigliere ha trovato nel suo ufficio una busta postale con all’interno un proiettile. Busta trovata al suo ritorno in ufficio e indirizzata a lui, come mittente un nome di fantasia.

Sono in corso indagini. Per l’auto andata a fuoco giovedì le fiamme sarebbero partite dal cofano. I vigili del fuoco intervenuti sono riusciti a domare rapidamente le fiamme.

La redazione de La Fune esprime la propria vicinanza alla famiglia Ubertini.