Il ventunenne di Ronciglione scomparso a luglio è rientrato a casa

Il ventunenne di Ronciglione scomparso a luglio è rientrato a casa

Un ventunenne di Ronciglione, residente da tempo in Friuli Venezia Giulia, era scomparso a metà luglio lasciando un biglietto nel quale annunciava la volontà di andare, insieme ad una ragazza, in Africa e Asia, per aiutare dove c’è guerra.

ADimensione Font+- Stampa

“Andrò a fare il volontario dove c’è guerra”. Aveva scritto così, ma poi per fortuna è tornato. Un ventunenne di Ronciglione, residente da tempo in Friuli Venezia Giulia, era scomparso a metà luglio lasciando un biglietto nel quale annunciava la volontà di andare, insieme ad una ragazza, in Africa e Asia, per aiutare dove c’è guerra.

Sabato il lieto fine con il ritorno a casa.

Banner
Banner
Banner