Il Teatro di Calcata ha una nuova facciata: ecco il Murales di Camilla Falsini

Il Teatro di Calcata ha una nuova facciata: ecco il Murales di Camilla Falsini

A Calcata nuova l'opera di Camilla Falsini realizzata per Magellanea, il Festival realizzato da Librimmaginari con il sostegno del Comune e del Consiglio Regionale del Lazio

ADimensione Font+- Stampa

Il Teatro di Calcata nuova ha una nuova facciata. Grazie a Librimmaginari e al Comune di Calcata è stato realizzato da Camilla Falsini il murales che dà colore allo stabile. L’iniziativa, completata nei giorni scorsi, rientra nella serie di interventi realizzati da Arci Viterbo\Librimmaginari per Magellanea, il nuovo festival dell’illustrazione promosso dal Comune e curato da Marco Trulli e Marcella Brancaforte. È stato realizzato con il sostegno del Consiglio Regionale del Lazio e della Banca di Credito Cooperativo di Roma.

Dal 30 giugno al 2 luglio scorsi si era svolta la tre giorni di laboratori e mostre. In particolare la mostra collettiva “Circumnavigazioni” è stata il perno centrale del Festival intorno al quale si sono svolte numerose iniziative con ampi spazi dedicati a bambini. Alla mostra hanno partecipato gli artisti Marcella Brancaforte, Daniele Catalli, Francesca Zoboli, Marco Smacchia, Cristiana Cerretti, Rita Petruccioli, Alex Raso, Giulia Orecchia, Giovanna Ranaldi, Resli Tale, Camilla Falsini, Paolo Bazzani, Simone Rea, Sonia Giambrone e Alfonso Prota.

Circumnavigazioni perché “Calcata è un’isola – avevano scritto i curatori Marco Trulli e Marcella Brancaforte – un atollo disperso in un paesaggio bucato da forre, attraversato da fiumi e da boschi selvatici. Un territorio dell’immaginazione da circumnavigare e raccontare per immagini, popolando questo luogo di un intreccio di narrazioni avventurose, intime o epiche”.

Banner
Banner
Banner